Adding Support for New Raw Formats/it

From RawPedia
Jump to: navigation, search

Aggiungere il un supporto per un nuovo formato raw in RawTherapee è semplice. Puoi farlo da solo o puoi prendere le foto necessarie e inviarle per farci le misure e aggiungere il supporto alla tua fotocamera.

Introduzione

Leggere correttamente un file raw richiede di acquisire alcune informazoni e RawTherapee cerca queste informazioni in tre punti:

  • Nel codice dcraw incorporato,
  • Nel file raw stesso,
  • In un file di testo chiamato camconst.json

Le informazioni necessarie sono raccolte da tutti questi tre punti e il file camconst.json è il più importante. Se si verifica una sovrapposizione di informazioni, camconst.json ha la priorità.

camconst.json consente di impostare quanto segue:

  • Matrici di colore per Illuminante D65, in formato dcraw,
  • livelli dei bianchi e dei neri,
  • dimensione del ritaglio e posizione con cui rimuovere righe e colonne spurie,
  • dimensioni dell'area e offset da cui è possibile calcolare i livelli dei neri

per ogni combinazione di canale di colore, ISO e apertura per una determinata macchina fotografica. Per questo motivo, camconst.json serve sia per aggiungere rapidamente un supporto dettagliato a nuovi formati raw sia per migliorare il supporto per le fotocamere non perfettamente gestite da dcraw.

Foto necessarie

Per eseguire le misurazioni necessarie per un supporo perfetto , è necessario eseguire diverse serie di foto con impostazioni specifiche:

  • Ogni foto deve essere totalmente esagerata ovunque! Rivolgi la fotocamera ad una sorgente luminosa (ad esempio il cielo, una lampada), zoomando se necessario e aumentando il tempo di esposizione finché tutto non viene completamente sovraesposto. Naturalmente scatta in modalità raw. Se la fotocamera dispone di diverse modalità raw, utilizzane una, non tagliata, senza compressione se possibile.
  1. Se la fotocamera ha una riduzione del rumore integrata, disattivala. Prendi una serie di foto come sopra descritto, una foto per ogni valore ISO che la tua fotocamera supporta, assicurandosi di non superare un tempo di esposizione di 0.5s, utilizzando un'apertura di f/8. Ad esempio, per una fotocamera tipica con valori: ISO100, ISO200, ISO400, ISO800, ISO1600, ISO3200, ISO6400, ISO12800, si otterrebbero 8 foto. Le nuove fotocamere spesso includono valori ISO intermedi, ad es. ISO160, ISO320, ecc. Se la fotocamera include tali valori ISO, è importante scattare anche con questi valori.
  2. Se la fotocamera ha una riduzione del rumore integrata, adesso utilizzala. Prendete una seconda serie di foto come descritto in precedenza, una foto per ogni valore ISO che la fotocamera supporta, assicurandosi che il tempo di esposizione in tutti i casi sia almeno 2 secondi, non meno, utilizzando un'apertura di f/5.6. Quest per avere la stessa sequanza di foto del caso precedene (8 foto).
  3. Alcune fotocamere scalano valori raw per aperture più grandi, in particolare i modelli Canon e Nikon. L'unico modo per sapere se la tua fotocamera fa questo è sicuramente prendere una foto e misurarla. Scatta una foto utilizzando l'apertura più grande della tua lente, ad es. f/1.7, a ISO100 con una lunga esposizione e con la riduzione del rumore spenta, e invialo a noi insieme al resto degli scatti. Se rileviamo che è presente una scalatura del formato raw (o se lo rilevi da solo se fai le tue misurazioni), ti chiederemo di scattare una serie di foto ad ogni valore ISO differente di 1 stop, con un tempo di esposizione inferiore a 0,5 secondi all'apertura più grande della tua lente supporta e con differenze di 1/3 di diaframma fino a una apertura in cui la scalatura raw non è più eseguita. Questo potrebbe significare molte foto. La gestione della scalatura raw causata da grandi aperture non è molto importante, quindi non si sentono troppo sconvolti, non è necessario farlo se la fotocamera non scala gli scatti, ma se hai il tempo e pazienza allora sarebbe meglio controllarlo.

Come minimo, dovresti realizzare una serie di circa 8 foto del punto 1. Si raccomanda di scattare foto per entrambi i punti 1 e 2, per un totale di 16 foto, oltre alla foto di prova della scala raw del punto 3 Se si scopre che la fotocamera esegue la scalatura raw, è possibile aggiungere la serie necessaria descritta al punto 3, ma poiché potrebbe significare molte foto (ad esempio 50 o più), non è necessario.

Comprimi tutte queste foto, caricale su filebin.net e inviaci il link completo tramite la nostra pagina GitHub o nel Forum.

Le foto possono avere dimensioni strabilianti, non dimenticate di comprimerle (7-Zip, ZIP, bzip2, qualunque cosa) prima di caricare! Ad esempio, 10 file raw di Sony 7M2 a lunga esposizione e con la riduzione del rumore disabilitata pesano 234 MB, ma compresse in formato ZIP soltanto 1 MB.

Dettagli

Per una precisa documentazione, dettagliata delle foto e delle istruzioni necessarie per misurarle, leggere i commenti all'interno del file camconst.json: https://github.com/Beep6581/RawTherapee/blob/dev/rtengine/camconst.json