Making a Portable Installation/it

From RawPedia
Jump to: navigation, search

RawTherapee e la propria cartella di cache possono essere memorizzati su un'unità flash USB o su qualsiasi altro dispositivo di archiviazione di massa in modo "auto-consistente".

Per Windows

Ottieni l'ultima versione di RawTherapee. Dal momento che lo vogliamo portatile, non vogliamo la versione autoinstallante, ma solo il programma zippato. Se la versione più recente sul nostro sito web è in formato zip senza l'installer, puoi saltare questo passaggio. Altrimenti, se si tratta di un programma di installazione, è necessario per prima cosa estrarre i file RawTherapee.

  • Se si tratta di un programma di installazione (estensione .exe, tutte le più recenti versioni di Windows sono in questo formato), utilizzare innounp o innoextract per estrarlo.
  • Se si tratta di un programma di installazione MSI (nessuna nuova versione di Windows lo utilizza al momento), aprire un prompt dei comandi e digitare:
    msiexec /a '''RawTherapee.msi''' TARGETDIR="'''C:\TargetDir'''" /qb
    Sostituire il nome del programma di installazione MSI e della directory di destinazione come desiderate. Sono consentiti anche gli spazi nel percorso di TargetDir perchè il percorso è racchiuso in virgolette.

Supponiamo di aver estratto l'archivio in E:\RawTherapee, doveE:\ è la lettera dell'unità flash USB. Ora apri il file E:\RawTherapee\options e imposta l'opzione MultiUser a false. In questo modo, la directory della cache si trova in una sottodirectory del percorso di installazione.

Per Linux

Ottenere RawTherapee per installarlo su un supporto portatile come un'unità flash USB su Linux non è semplice a causa della natura dei sistemi Linux. Mentre la versione di RawTherapee di Windows viene fornita in bundle con tutte le librerie richieste per eseguire su qualsiasi versione di Windows, le distribuzioni di Linux differiscono significativamente l'una dall'altra e come risultato una versione di RawTherapee costruita per una distribuzione è improbabile che sia eseguibile sotto una distribuzione diversa. Questo rende non semplice poter disporre di una versione portatile che possa essere eseguita da una chiavetta USB su qualsiasi distribuzione Linux, è però possibile tenere i file di configurazione portatili e quindi installare RawTherapee sulla macchina di destinazione utilizzando il gestore di pacchetti della distribuzione, in quanto le build di RawTherapee sono disponibile per la maggior parte delle distribuzioni. Potresti anche metterlo su un'immagine USB live, se sei ambizioso:]

Per eseguire il backup della configurazione, si deve copiare la cartella config di RawTherapee sul dispositivo USB. In modo specifico, si deve copiare il file "options", il file custom "camconst.json" , tutti i profili PP3, ICC, DCP e LCP personalizzati. L'articolo Percorsi dei File descrive dove trovarli.