Negative/it

From RawPedia
Jump to: navigation, search

I negativi sono immagini con luminosità e colori invertiti, come quelli prodotti dalle fotocamere a pellicola. RawTherapee non ha ancora una soluzione impeccabile ad un solo clic per gestirli, quindi questa pagina serve a informarti sulle possibili soluzioni di soluzione alternative:

  1. Inverti la diagonale della curva di tono sia nello strumento Esposizione, sia in tutte le curve dello strumento Curve RGB. Nello strumento Gestione colori selezionare " Nessun profilo" come profilo di input. Purtropo con questo metodo ci sono spostamenti tonali dei colori.
  2. Utilizza un Hald CLUT negativo tramite lo strumento Simulazione Pellicola. La "Collezione di simulazione di pellicole RawTherapee" ne contiene uno, utilizzalo dalla pagina Simulazione Pellicola. L'inconveniente è che alcuni comandi potrebbero funzionare al contrario, come il cursore Esposizione, e si possono verificare ritagli nelle ombre e/o nelle alte luci poiché questi strumenti non sono progettati per funzionare con i negativi.
  3. Oltre a utilizzare un Hald CLUT negativo neutro come descritto in precedenza, se si dispone di un flusso di lavoro non solo invertendo i negativi, ma anche assegnando la giusta tonalità con RawTherapee o in un altro software, è possibile Creare un Hald CLUT negativo che riproduce l'intero aspetto, tra cui inversione del negativo. A tale scopo, applica gli stessi passaggi di "identity Hald CLUT image" fornita con la Collezione di simulazione di pellicole di RawTherapee come faresti ad un negativo, salvala con un nuovo nome, quindi riapri il negativo in RawTherapee e applicare questa nuova Hald CLUT. Ciò consente di ottenere immediatamente non solo l'inversione negativa ma anche la propria correzione di tono con un solo clic, resta semmai una correzione dell'istogramma da fare regolando il cursore dell'Esposizione o utilizzando le curve.
  4. Attualmente il metodo migliore è quello di utilizzare il DCP (DNG Camera Profile) per il tuo modello di fotocamera ma modificato in Editor di profili DNG in modo che la curva di tono diagonale sia invertita, quindi caricare manualmente questo DCP in RawTherapee per tutti gli scatti negativi. Metodo descritto di seguito.

Creazione di un DCP per Negativi

Schermata della scheda DNG Modifica Profilo Curva di Tono del che mostra una curva di tono diagonale invertita per l'uso su negativi.
curva L* utilizzata per trattare un raw negativo con un DCP negativo. Il picco sinistro è causato dallo sfondo intorno alla foto scannerizzata, che questa curva rende in nero. Il picco destro è l'immagine reale della foto.
  1. Ottieni Editor dei profili DNG. Funziona bene in Linux attraverso [1].
  2. Convertire una delle foto raw della fotocamera o dello scanner (può essere la foto del negativo) a DNG seguendo la guida "Come convertire i formati raw in DNG".
  3. Aprire l'immagine DNG nell'editor del profilo DNG.
  4. Nella scheda Tabelle Colori, vedere se è disponibile il profilo base chiamato "Adobe Standard (<il modello della tua fotocamera>)". Se è così, selezionalo. In caso contrario, seleziona "Scegli il profilo esterno" e trova il file intitolato "<modello di fotocamera> Adobe Standard.dcp". La guida come ottenere i profili LCP e DCP spiega come ottenerli e dove trovarli.
  5. Nella scheda Curva di tono invertite la diagonale in modo da passare da alto a sinistra a basso a destra (spostare il punto superiore verso il basso).
  6. Nella scheda Curva di tono esistono tre "Curve di tono base" da scegliere. "Profilo di base" e "Camera Raw Default" sono generalmente identici e hanno più contrasto, mentre "Lineare" rende l'immagine piatta. Ti consigliamo di salvare un DCP che utilizza "Profilo Base" e un altro che utilizza "Lineare" e scopri quale è più adatto alle tue esigenze in RawTherapee. Entrambi i DCP richiederanno ulteriori modifiche dell'immagine in RawTherapee, ma la linea "lineare" richiederà più modifiche rispetto alla "Curva di Base", anche se quest'ultima potrebbe sovra saturare i colori - fai attenzione a questo.
  7. Per creare il DCP, fare clic su "File>Esporta<modello di fotocamera> profilo ...". Come indicato nel passaggio precedente salvare due versioni.

Per utilizzare questo nuovo DCP per i Negativi, una volta che hai aperto il tuo raw negativo in RawTherapee, vai alla scheda Colore> Gestione del colore>Profilo di input e seleziona Personalizzato, quindi trova questo nuovo file DCP. Abilita "Usa la curva di tono di DCP".

Quando si modificano le immagini in RawTherapee usando questi DCP, ricordate si utilizzare le curve di tono che operano sui canali RGB (curva di tono 1 e 2 nello strumento Esposizione) andando a cambiare non solo la luminosità, ma anche la saturazione del colore, e questo in modo evidente. È possibile controllare la saturazione dei colori utilizzando le modalità "Standard ponderato" e "Saturazione e miscelazione valore", oppure è possibile evitare il problema lavorando nello spazio L*a*b*. Il vantaggio di lavorare nello spazio L*a*b* con la curva L* è che i colori non vengono modificati mentre si modifica la luminosità, è così possibile poter correggere profondamente la luminosità dell'immagine usando una curva L* e poi fissare la saturazione del colore usando ad esempio la curva CC.